Aegean Airlines: restrizioni, direttive e rimborsi al 25 marzo

Come sapete anche in Grecia ci sono continui aggiornamenti in quanto a restrizioni, lockdown e provvedimenti legati al Coronavirus.

Condivido con voi le ultime comunicazioni ufficiali ricevute da Aegean Airlines in caso vi possano essere utili.

AEGEAN sospende temporaneamente i voli del network internazionale dal 26 marzo fino al 30 aprile
- comunicazione del 24 marzo 2020

Date le circostanze straordinarie legate alla pandemia COVID-19, le restrizioni di viaggio imposte dalla Grecia, dall'UE e da altri Stati, nonché le misure recentemente adattate per la limitazione degli spostamenti non necessari in Grecia, AEGEAN è obbligata a procedere con la sospensione temporanea dei voli internazionali, a partire dal 26 marzo. Questa decisione nasce dall'impegno della compagnia di garantire la sicurezza e il benessere, sia dei passeggeri che dei dipendenti, e la sostenibilità delle sue operazioni.

In particolare, a partire da giovedì 26 marzo e fino al 30 aprile, tutti i voli del network internazionale, in partenza da tutte le basi AEGEAN, saranno temporaneamente sospesi. Saranno operativi solo un piccolo numero di voli settimanali, da Atene a Bruxelles, per mantenere il collegamento del Paese con il centro amministrativo dell'Unione Europea.

All'inizio di questa settimana, a seguito della direttiva della Civil Aviation Authority (NOTAM), tutti i voli da e per il Regno Unito sono stati sospesi (gli ultimi voli da e per Londra hanno avuto luogo il 23 marzo).

AEGEAN, in collaborazione con il Segretariato Generale per la Protezione Civile e il Ministero degli Affari Esteri, continuerà, su richiesta delle autorità greche, a operare voli di rimpatrio o altri voli di emergenza, qualora si presenti la necessità. Si segnala, inoltre, che AEGEAN ha già effettuato 8 voli di rimpatrio da Marocco, Spagna, Repubblica Ceca, Polonia, Serbia e Georgia per conto dello Stato greco e 1 volo da Londra a Larnaca per conto della Repubblica di Cipro.

AEGEAN informa che, per il momento, saranno mantenuti attivi voli a frequenza limitata su tutta la rete nazionale, per mantenere il minimo collegamento indispensabile per rispondere alle esigenze delle isole.

I passeggeri sono invitati a visitare il sito web della compagnia www.aegeanair.com, sul quale sono disponibili tutte le informazioni per procedere con la cancellazione del volo o con il processo di registrazione per ottenere del voucher di credito, già offerto dal AEGEAN

Emergenza Coronavirus - direttive per rimborsi
e cambi prenotazione
- comunicazione del 24 marzo 2020

A seguito dell’emergenza per il Coronavirus, per agevolare i clienti nella programmazione dei viaggi futuri, Aegean & Olympic offrono la seguente flessibilità su cambi prenotazione e rimborsi:

Biglietti emessi prima del 10 Marzo:
1 cambio gratuito
eventuale differenza di tariffa e tasse da calcolare ed incassare

Biglietti emessi dal 10 Marzo al 30 Aprile:

Fino al 30 Aprile: cambi illimitati gratuiti
Dal 1 Maggio: solo 1 cambio gratuito
Eventuale differenza di tariffa e tasse da calcolare ed incassare

Riprotezione su voli disponibili +/- 5 giorni
Prenotare stesso compartimento
Primi RBD disponibili pubblicati
Riemissione a costo zero
Se non ci sono voli disponibili o riprotezione non accettata dal cliente, vedere sezione ‘rimborsi’

Biglietti per voli cancellati:

NOTE:
Rerouting permesso solo in caso di volo cancellato, mantenendo country of origin & destination
La gratuità del cambio si riferisce alla sola penale di rebooking

Rimborsi di biglietti A3/390 & OA/050

Volo operativo: Rimborso secondo le regole della tariffa
Volo cancellato prima dell’11 Marzo: Rimborsabile integralmente (involuntary cancellation)
Volo cancellato dall’11 Marzo in poi:
Rimborso secondo le regole della tariffa
Per i soli voli del periodo 11MAR-30APR, annullare la prenotazione e lasciare il biglietto open. Si potrà riprenotare e riemetterlo

I rimborsi devono essere sempre richiesti con Refund Application via BSP Link

NOTE:
Applicabile anche agli EMD per servizi ancillary (bagaglio, selezione posto) collegati ai biglietti.
Per biglietti di gruppo, contattare il Group Desk

I biglietti Aegean (390) e Olympic (050), per voli cancellati (UN) dall’ 11 Marzo 2020 e/o voli cancellati previsti fino al 30 Aprile 2020, si possono tenere in status OPEN per uso futuro, per qualsiasi RBD/tariffa/destinazione, ossservando le regole del voluntary rerouting:

(https://it.about.aegeanair.com/travel-agents/helpdesk/prezzi-e-tariffe-riemissione-involontaria-e-volontaria-prenotazione-ond-e-politica-di-bigliettazione/riemissione-volontaria/ ).

Validità dei biglietti open:
Totalmente inutilizzati: 12 mesi dalla data di emissione.
Parzialmente utilizzati: 12 mesi dalla data del primo volo.
Vi ricordiamo che si devono rimuovere tutti i segmenti inattivi (UC/HX/NO/UN) dai PNR con voli cancellati. Per far restare attivi questi PNR, vi invitiamo ad usare la funzione retain PNR come segue:

Amadeus RU1AHK1ATH31DEC/KEEP ALIVE PNR
Worldspan TVL ZZ MK1 MIS 31DEC/AN-OPEN SEGMENT IN ORDER TO KEEP PNR ACTIVE
Galileo RT.T/31DEC*OPEN PNR
Sabre 0OTHYYGK1ATH31DEC
Riemissione: senza penali di cambio ma con incasso differenze tariffa e tasse.
Endorsement: ‘DUE TO CORONOVIRUS’

Nessun commento ancora

Lascia un commento